Molise | 06/02/2017
Accesso al credito, da Finmolise finanziamenti diretti

A disposizione 15 milioni di euro per imprese e professionisti. Di seguito il comunicato stampa di Confprofessioni Molise dello scorso 5 febbraio

La Giunta regionale del Molise ha adottato nuove misure per favorire l’accesso al credito attraverso la Finmolise. Imprese e professionisti del territorio, infatti, possono rivolgersi direttamente alla finanziaria regionale per ricevere l’erogazione rientrante in un plafond di 15 milioni di euro, già a disposizione di Finmolise Interventi strutturali nel mercato del credito regionale, volti a favorire la ripresa.

“Si tratta di una misura importante per finanziare direttamente e con proprie risorse imprese e professionisti – ha sottolineato il presidente di Confprofessioni Molise, Riccardo Ricciardi – forse così, come ribadito in una nota anche dal governatore del Molise Paolo di Laura Frattura, si potrà colmare il gap tra domanda e offerta di credito che ancora si registra a livello locale”.

Le misure attivate comprendono nello specifico: prestiti per investimenti fino ad euro 375.000; prestiti per capitale circolante fino ad euro 50.000; credito per anticipi su lavori di ricostruzione post sisma fino ad euro 500.000 per impresa (la misura già esistente è stata ampliata di importo); credito commerciale alle Pmi fino a euro 500.000 per impresa.